Semi di canapa: la fonte proteica perfetta

Il seme di canapa è il cibo più nutriente e digeribile della terra. È la fonte più completa di proteine, amminoacidi e acidi grassi necessari al corpo umano. È l’unico alimento in grado di fornire tutti i nutrienti dietetici quotidiani necessari al corpo umano. È un alimento che può sostenere la vita umana senza altre fonti di nutrimento.

I semi di canapa contengono il 35% di carboidrati, il 30% di proteine, il 35% di fibre, calcio, magnesio, fosforo, potassio e vitamina E ricca e acidi grassi saturi (non più dell’8%).

Il contenuto proteico dei semi di canapa raggiunge il 25% ~ 31%, secondo solo al contenuto proteico della soia (35%). Poiché i semi di canapa contengono il 33% di albumina e il 65% di globulina di canapa, che è simile alla composizione proteica nel sangue umano, la proteina del seme di canapa è molto facile da digerire e assorbire dal corpo umano.

Semi di canapa: la fonte proteica perfetta

Mangiare un piccolo sacchetto di semi di canapa ogni giorno può garantire il fabbisogno proteico degli adulti per un giorno. Non c’è cibo sulla terra che possa fornire una nutrizione proteica così completa come i semi di canapa e, allo stesso tempo, è facilmente digeribile e assorbito, anche se i semi di soia non sono comparabili. La proteina contenuta nei semi di soia è effettivamente difficile da digerire e assorbire dal corpo umano.

Rispetto ad altri alimenti ad alto contenuto proteico come albume d’uovo, tofu, latte materno, latte intero, ecc., La canapa ha un contenuto proteico molto più elevato rispetto ad altri alimenti ad alto contenuto proteico. Pertanto, il seme di canapa è una meritata fonte di “proteine ​​perfette”.Come risultato della ricerca della salute da parte delle persone, più consumatori stanno adottando diete vegane o prive di lattosio, mentre altri si stanno rivolgendo a cibi a base vegetale per altri benefici per la salute percepiti. Nel frattempo, nel tentativo di offrire qualcosa di nuovo, sta comparendo una crescente varietà di ingredienti vegetali non di soia, inclusi cereali come riso, avena e orzo, ma nessuno di questi è paragonabile alla canapa. Con l’aumento dell’innovazione di prodotto nell’industria alimentare e delle bevande, la canapa è ampiamente utilizzata nell’industria alimentare e sanitaria in varie forme. La canapa può espandere più mercati e occupare nuovi altipiani? Aspetteremo e vedremo …

Prodotti correlati